lunedì 18 aprile 2011

problemi di spam...

Da gennaio abbiamo notato un sensibile aumento dello spam nel traffico email; sia di spam in uscita dai nostri che server che, soprattutto, di spam in entrata.
Per dare un'idea dell'entità di questo aumento, basti pensare che in determinati momenti ci siamo trovati ad affrontare code di 80.000 (ottantamila!) messaggi, per la quasi totalità di spam (il valore medio dela coda normalmente è inferiore a 1000)
Si tratta ovviamente di un fenomeno che non ha interessato solo noi ed i nostri server, ma abbastanza generalizzato. Noi abbiamo mantenuto i nostri filtri antispam attivi e, sia pur sottoponendo i server ad un carico di lavoro ben superiore a quello previsto, siamo riusciti a mantenerli "puliti", senza finire in alcuna blacklist (per altri provider non è stato così: ad esempio in questo istante Aruba è in tre blacklist: http://www.mxtoolbox.com/SuperTool.aspx?action=blacklist%3a62.149.158.35 ).

Questo ha portato ovviamente ad alcuni momentanei disservizi; disservizi che sono stati definitivamente risolti da un paio di settimane, con l'inserimento di un sistema di server (che ha affiancato quello esistente), con "spalle" decisamente più grosse, e che riesce a gestire egregiamente anche questo indesiderato traffico extra.

Per dare una spiegazione grafica del fenomeno, ecco i dati della coda messaggi sul vecchio server nelle ultime settimane:



Si può notare che oggi la situazione è tornata ampiamente alla normalità.