lunedì 22 dicembre 2014

giovedì 16 ottobre 2014

giovedì 2 ottobre 2014

6/10/2014 - manutenzione impianti farm

Nella notte fra lunedì 6/10 e martedì 7/10 sono previste delle operazioni di manutenzione straordinaria ad alcuni impianti elettrici della farm che ospita i nostri servizi.

Potrà rendersi necessario il riavvio, secondo necessità, di vari server ed apparecchi di infrastruttura, con conseguenti temporanei down.

Nostro personale sarà presente in farm per gestire eventuali emergenze.

mercoledì 24 settembre 2014

27/9/2014 - manutenzione server dedicati SMTP

Nella notte tra venerdì 26/9/2014 e sabato 27/9/2014 verranno eseguite delle operazioni di manutenzione ed aggiornamento su tutti i server SMTP dedicati.

L'operazione verrà svolta tra le ore 01:00 e le ore 03:00 di sabato 27/9; durante le operazioni di manutenzione si potranno avere down e discontinuità, con un disservizio complessivo di circa 10'.

L'operazione coinvolge solo i servizi SMTP dedicati.

L'operazione NON coinvolge invece i servizi email (CronusMail, Email Basic), e PEC.

martedì 23 settembre 2014

26/9/2014 - manutenzione server MySQL

Nella notte tra giovedì 25/9/2014 e venerdì 26/9/2014 verranno eseguite delle operazioni di manutenzione ed aggiornamento su tutti i server MySQL dei servizi di hosting shared.

L'operazione verrà svolta tra le ore 01:00 e le ore 03:00 di venerdì 26/9; durante le operazioni di manutenzione si potranno avere down e discontinuità, con un disservizio complessivo di circa 30'.

L'operazione coinvolge i servizi hosting MySQL dei seguenti piani che facciano utilizzo di database:

Hosting Basic Illimitato Linux
Hosting Basic Illimitato Windows
Hosting Pro Linux
Hosting Pro Windows
Fracto Linux
Fracto Windows
WordPress


L'operazione NON coinvolge invece i servizi email (CronusMail, Email Basic), servizi SMTP dedicati e PEC.

mercoledì 10 settembre 2014

giovedì 4 settembre 2014

DomainRegister.it: Oltre 100 newTLD su DomainRegister.it!

DomainRegister.it: Oltre 100 newTLD su DomainRegister.it!: Abbiamo inserito a catalogo oltre 100 new-gTLD : nuove estensioni di dominio, destinate ai settori più vari, e destinate (assieme a tutt...

sabato 23 agosto 2014

martedì 29 aprile 2014

venerdì 11 aprile 2014

OpenSSL e bug Heartbleed


Heartbleed è un grave bug di sicurezza recentemente scoperto in alcune versioni della popolarissima libreria OpenSSL, utilizzata per le connessioni crittografate SSL/TLS e, soprattutto, per la conseguente gestione di connessioni HTTPS.


Confermiamo che nessuno dei nostri sistemi utilizza versioni di OpenSSL affette dal bug Heartbleed, e quindi non è necessario che i nostri utenti effettuino alcuna operazione a questo proposito.


Le versioni di OpenSSL affette dal bug sono le seguenti:

1.0.1
1.0.1f
1.0.2-beta
1.0.2-beta1

Gli utenti di server dedicati e VPS che eventualmente facciano uso di queste versioni di OpenSSL devono provvedere urgentemente all'aggiornamento alla versione 1.0.1g
Nel caso, i nostri tecnici sono a disposizione per fornire consulenza e supporto in merito.

venerdì 21 marzo 2014

Comunicato - disservizio del 18-03-2014

Nel mentre stanno proseguendo e progressivamente concludendo le operazioni di ripristino dei servizi, proseguono anche le indagini tese ad individuare cause e responsabilità dell'avvenuto.

Per tale motivo non possiamo fornire ancora dettagli sulle cause precise del disservizio, ma tuttavia le prime verifiche sembrano confortare il fatto che a noi non si possa imputare alcuna responsabilità in termini di carenze di sicurezza o di infrastruttura: le responsabilità effettive (ed anche penali) vanno ricercate al di fuori della nostra azienda e delle sue infrastrutture.

Ciò da un lato ci rincuora, ma non ci assolve da una responsabilità morale dell'accaduto: anche se nulla di più di ciò che avevamo messo in atto poteva esser fatto per scongiurare questo disservizio, ed anche se abbiamo sostenuto in questi giorni costi notevolissimi per ripristinare il servizio nel minor tempo possibile, parte delle conseguenze sono state ovviamente sofferte anche dai nostri clienti.

Le conseguenze maggiori sono state patite dagli utenti dei piani di hosting shared, soprattutto sui piani low cost (Basic Illimitato Windows, Basic Illimitato Linux, Hosting Wordpress, Piani Fracto), alcuni dei quali tuttora non hanno il proprio sito on-line.
In misura solo temporalmente minore, il problema è stato sofferto anche dagli utenti dei piani Hosting Pro; trattandosi per lo più di siti aziendali e di ecommerce, il danno conseguente è però ovviamente maggiore rispetto ai piani "Basic".

A tutti i nostri utenti di Hosting Shared intendiamo quindi porre concretamente le nostre scuse, omaggiandoli del prolungamento gratuito di un mese del proprio servizio di hosting.

Nei prossimi giorni quindi gli utenti coinvolti da disservizi potranno verificare sul pannello di controllo che la scadenza del proprio servizio di hosting verrà posticipata gratuitamente di un mese rispetto alla normale scadenza contrattuale.

Ciò si applicherà a tutti gli utenti dei seguenti piani:
Hosting Basic Windows
Hosting Basic Linux
Hosting Basic Windows + Linux
Hosting Pro Windows
Hosting Pro Linux
Fracto, Fracto 2 e Fracto Pro Windows
Fracto, Fracto 2 e Fracto Pro Linux
Hosting WordPress

Gli utenti di servizi dedicati (VPS CronusCloud, CronusMail, SMTP dedicati) che hanno subito disservizi saranno nei prossimi giorni contatti individualmente.

Completato il ripristino dei servizi mysql

Confermiamo che si è completato il ripristino di tutti i server mysql per i servizi di hosting basic shared, che sono adesso nuovamente operativi.

giovedì 20 marzo 2014

Funzionalità servizi Posta Elettronica Certificata PECpro

Comunichiamo che tutti i servizi di Posta Elettronica Certificata PECpro da noi erogati funzionano regolarmente, e che non sono stati minimamente affetti dal disservizio del 18 marzo scorso.

Segnaliamo solo un disservizio in merito all'URL di accesso alla webmail webmail.pecpro.it; in alternativa a questo, è possibile utilizzare webmail.pec.it

Tutti i servizi PECpro (accessi POP3, IMAP, SMTP) funzionano ed hanno sempre funzionato regolarmente.

ripristino servizi hosting basic

Già da alcune ore sono in atto le operazioni di restore dei servizi di hosting basic (Hosting Basic Windows, Hosting Basic Linux, piani Fracto).

Trattandosi di operazioni che coinvolgono una rilevante quantità di dati (dell'ordine di diverse decine di terabyte), non ci è possibile fornire stime sui tempi di riattivazione dei singoli servizi. Si sta operando in modo da ridurre al minimo i tempi del restore, ma anche osservando le necessarie ed indispensabili procedure di sicurezza collegate.

Sono altresì in corso di progressivo ripristino i server mysql.

mercoledì 19 marzo 2014

ripristino pannello di controllo

Segnaliamo che è tornato on line ed operativo il pannello di controllo panel.newmedialabs.it

Segnaliamo che sarà possibile qualche rallentamento nelle operazioni di registrazione/rinnovo a seguito dello smaltimento del carico di lavoro accumulato nelle ultime ore.

Ci scusiamo per il disservizio.

Disservizio del 18-03-2014

Nella giornata di ieri, a partire dalle ore 10:11, si è verificato un massiccio e progressivo down di servizi da noi erogati, durato parecchie ore e tuttora in corso sulla fascia di servizi di hosting shared low-cost.
Il problema è stato causato da una massiccia cancellazione di unità logiche (alcune decine di TB) su uno degli storage FC di infrastruttura.
Sulle cause del problema non possiamo, al momento, divulgare dettagli in quanto sono in corso delle indagini tese ad individuare le responsabilità, che sembrano almeno in parte estese anche al produttore dell'apparato; possiamo comunque garantire che non vi è stato alcun accesso non autorizzato ai dati, ma solo la loro cancellazione.
A seguito dell'azione, i nostri tecnici si sono immediatamente dedicati all'individuazione della causa ed al recupero di tutti gli elementi di prova che potranno esser utili per la inevitabile azione penale che verrà avviata.

Subito dopo l'incidente è stato immediatamente predisposto il ripristino dei servizi, osservando la seguente scaletta di priorità:

  • sistemi infrastrutturali di rete 
  • VPS CronusCloud con servizio di backup e SLA 
In particolare già nelle ore successive sono stati riattivati i servizi infrastrutturali strategici, in stretto contatto e coordinamento con i rispettivi clienti.

I seguenti servizi sono attualmente in corso di riattivazione:

  • servizi di gestione (pannello di controllo panel.newmedialabs.it)
  • servizi di hosting shared Pro (piani Hosting Professional Linux ed Hosting Professional Windows)
Sta proseguendo, e proseguirà nelle prossime ore con:

  • servizi SMTP dedicati 
  • servizi di hosting shared low cost (piani Hosting Basic Linux, Hosting Basic Windows, piani Fracto) 
  • VPS CronusCloud 
Si prevede che tali riattivazioni avvengano nel corso della prossima notte.

Ci rammarichiamo per l'accaduto sottolineando che sui nostri servizi erano e sono attivi sistemi di protezione ai massimi livelli; tuttavia, per le modalità con cui è stato messo in atto, tale evento non era da parte nostra prevedibile.

Sulle responsabilità (soprattutto penali) dell'accaduto sono in corso indagini; eventuali nostri comunicati a questo proposito saranno quindi concordati con gli organi inquirenti.
Da parte nostra, sono già state ovviamente messe in atto ulteriori contromisure di sicurezza.

Ringraziamo il nostro personale tecnico che, con particolare abnegazione, ha compiuto e sta compiendo tuttora uno sforzo eccezionale per superare tale incidente.

Nei prossimi giorni esamineremo le posizioni dei singoli clienti, soprattutto in considerazione soprattutto (ma non solo) dello SLA contrattuale.

martedì 18 marzo 2014

Disservizio odierno su hosting shared e pannello di controllo

A causa di un problema su un apparato di infrastruttura in farm, è in atto un down che coinvolge i seguenti servizi:

  • servizi di hosting shared
  • server DNS ns1.drnameservice.com
  • pannello di controllo panel.newmedialabs.it
  • alcune VPS Cronus
I tecnici sono al lavoro per ripristinare la funzionalità nel minor tempo possibile.

Ci scusiamo per il disagio.

lunedì 13 gennaio 2014

Manutenzione infrastruttura di rete - attività prevista il 17/01/2014

Venerdì 17 gennaio 2014, a partire dalle 02:00, è previsto un intervento di manutenzione programmata sull’infrastruttura di rete di uno dei nostri principali provider di connettività (KPNQwest Italia S.p.A.)

L’intervento avrà una durata di circa 30 minuti ed è volto ad aumentare la capacità di alcune componenti di rete.

Non sono previste interruzioni di servizio, ma momentanei e sporadici rallentamenti.